L’avv. Maria Luisa Missiaggia ospite a Cusano Italia Tv

“Le donne hanno sempre cercato l’affermazione professionale, ma si sono dovute scontrare con la realtà – ha affermato Giuseppina Mellace in alcune anticipazioni – la storia è scritta al maschile e la lingua italiana pure. A dimostrazione del fatto che il problema è radicato nel tempo. La storia di Norma Cossetto ne è un esempio: era considerata molto emancipata, viveva sola con un’amica a Padova, oggi è normalissimo, per quegli anni era rivoluzionario.”

Come ribadito dalla scrittrice, ancora oggi il tasso di occupazione femminile rimane più basso rispetto a quello degli uomini, nonostante l’ultimo report Istat conferma l’eccellente preparazione accademica delle donne rispetto agli uomini: rispettivamente il 22,4% vs 18,4%.

Ne hanno parlato il 25 maggio alle ore 11.00 a “Mattina con noi” con Aannalisa Colavito e gli ospiti in studio:
-Giuseppina Mellace, autrice del libro “Il quadro di Norma” edito Edicusano
-Maria Luisa Missiaggia, avvocato della famiglia e responsabile della onlus Studiodonne